Collaboratori per lo sviluppo della rivista

Interface è, in sostanza, un dialogo esteso tra persone che producono
conoscenza dentro, per o sui movimenti sociali, sia che lavorino nei
movimenti, in ambito accademico o in entrambi. Siamo una rivista
multi-lingue, desiderosi di sviluppare l’insieme di lingue con cui
poter lavorare. Stiamo cercando, in particolare, persone che possano
essere referee per articoli scritti in arabo, cinese, indonesiano e
russo.

Siamo un progetto globale. Al momento stiamo cercando di
sviluppare i nostri gruppi in Africa, nei paesi Latino Americani
di lingua Spagnola, in Europa Centrale e dell’Est, nell’Asia del Sud, nel
Mediterraneo, nell’Asia Sud-Orientale / Oceania, e in Nord-America.
Cerchiamo anche persone che vogliano aiutarci a stabilire dei nuovi
gruppi nel mondo arabo, in Asia Centrale e in Asia Orientale.

Ci sono due livelli principali di collaborazione. La maggior parte
delle persone attive nel giornale partecipa in uno dei vari gruppi
editoriali su base regionale. Ciò significa che questi collaboratori
possono, occasionalmente, commissionare articoli (chiedere a
qualcuno di scrivere un articolo), fare da referee per gli articoli
(leggere e revisionare gli articoli scritti da qualcun altro), e
prendere parte alle discussioni riguardanti le direzioni verso cui
il giornale dovrebbe evolversi. Stiamo cercando collaboratori di
questo tipo nei paesi Latino-Americani di lingua spagnola,
nell’Europa Centrale e Orientale, nell’Asia del Sud,
nel Mediterraneo e nell’Asia Sud-Orientale/Oceania.

Alcune persone tra i collaboratori sono, invece, degli ‘editor
regionali’. Questo significa che provano a coinvolgere nuove persone
nei gruppi editoriali, supervisionano il processo di editing, e sono
parte del comitato che coordina la rivista. Stiamo cercando
collaboratori di questo tipo soprattutto nel mondo arabo, in
Asia Centrale e in Asia Orientale.

Se siete interessati a una forma qualsiasi di collaborazione tra
quelle elencate qui sopra, scrivete una email all’editor regionale di
riferimento
.

This post is also available in: Inglese

Comments are closed.